Laboratorio


Gabriele Ribolini, orologiaio per vocazione, crea e restaura nell'atmosfera maginca del suo laboratorio antiche e preziose macchina del tempo con grande tecnica ed immensa passione.

Lavora per creare e rimettere in funzione i meccanismi affascinanti di pendole e di orologi grazie al suo infinito interesse per la meccanica attraverso studi sempre più mirati e precisi. Oggi anche grazie all'ausilio di nuove tecnologie da vita al collaudo di nuovi materiali liberando la fantasia e creatività che da sempre ha ispirato i creatori di orologi.

Un lavoro molto complesso: non si deve considerare soltanto il meccanismo, ma anche metalli dove occorre essere in grado di temperare e stemperare l'acciaio e usare il tornio per ricostruire i pezzi mancanti. Sul tavolo di lavoro, disposti come in un mosaico sono tutti gli elementi che di un movimento: platine, sfere, rastrelli, pignoni, bariletti, bilancieri ed altri elementi.